Casa - Famiglia Leonati

Presso le strutture parrocchiali è presente la CASA-FAMIGLIA LEONATI, gestita dalle Suore di S. Francesco di Sales, aperta nel settembre del 1993.

Accoglie bambine e ragazze in stato di abbandono e/o temporaneamente prive di un ambiente familiare idoneo alla loro crescita.

 

Gli OBIETTIVI che la casa-famiglia si pone sono:

- promuovere nelle minori accolte lo sviluppo della personalità e della socializzazione attraverso un supporto educativo effettivo, duraturo e personale;

- offrire relazioni affettive significative per favorire, o recuperare, nelle ragazze la loro identità;

- favorire una graduale autonomia, offrendo un punto di riferimento, ma anche un aiuto a gestire in modo indipendente la propria vita;

- suscitare lo spirito di accoglienza nelle famiglie della parrocchia e del territorio.

STILE EDUCATIVO E METODOLOGIA DELLA CASA-FAMIGLIA LEONATI:

- Rispetto delle minori accolte, attuando il PROGETTO EDUCATIVO che si ispira al Fondatore delle Suore Salesie don Domenico LEONATI, nel "creare un sereno clima di famiglia,con il rispetto delle persone affidate, con un amore particolare e generoso, paziente e perseverante" (dagli scritti di D. Leonati).

- Le educatrici religiose, affiancate da volontari laici, si ispirano al modello relazionale della FAMIGLIA, favorendo l’inserimento delle bambine e delle ragazze nel normale contesto sociale di comunità locale, avvalendosi anche della collaborazione di alcune famiglie di sostegno.

- Le educatrici collaborano con le èquipes dei Servizi Sociali di provenienza delle ragazze accolte, nel programmare e verificare il cammino evolutivo delle minori, avvalendosi anche di figure professionali.

 

L'Associazione Leonati

Suore, ma con cuore e preoccupazioni di mamma

I